Montagne di vita
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-80-9
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-80-9

alpinismo e non solo

" Montagne di Vita "

Trama

Cecilia Carreri scopre l’alpinismo tra le Dolomiti, assieme agli Scoiattoli di Cortina d’Ampezzo, e ritrova se stessa tra neve, ghiaccio e roccia.
Poi organizza delle spedizioni extraeuropee in Himalaya, nell’America Latina, sull’Alpamayo, in Africa nel deserto del Chad, negli USA, a Yosemite, Red Rocks e Joshua Tree.
L’amore per la montagna continua con ramponi, piccozza e sci alpinismo in Marocco, in Kenya, e in tutte le Alpi, con la conquista dei più importanti 4.000.
Qui racconta dei suoi incontri con tanti personaggi famosi dell’alpinismo, e di tante riflessioni sulla società, sulla solitudine, sul suo difficile lavoro. L’alpinismo aiuta Cecilia a capire la vita e gli altri, e ad esprimere le sue emozioni in tanti quadri a olio che espone con successo in Italia e a Parigi.
Il suo cammino esplorativo attraverso il mondo continuerà con la navigazione nel mediterraneo e, in ne, nell’oceano, attraversando l’Atlantico no in Brasile e poi percorrendo i ghiacciai della Groenlandia. Il libro prosegue con Prendere il largo con il Mumm 36 e Alla Transat Jacques Vabre, passando per il Rolex Fastnet Race.

Acquista on-line

Montagne di vita
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-80-9
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-80-9

Biografia

Cecilia Carreri è nata a Vicenza ma in realtà ha vissuto per molti anni a Firenze. Si è laureata in Giurisprudenza a Padova e ha fatto per molti anni il giudice penale. Dopo aver praticato molti sport dal tennis, all'alpinismo, alla navigazione e all'equitazione, ora sta facendo esperienze di automobilismo su pista.

Curiosità sull'autore

Questo libro è il primo di una trilogia che comprende anche quelli successivi "Prendere il largo con il Mumm 36" e poi "Alla Transat Jacques Vabre, passando per il Rolex Fastnet Race".