Alla Transat Jacques Vabre, passando per il Rolex Fastnet Race
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-82-3
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-82-3

Il racconto di due grandi regate

" Alla Transat Jacques Vabre, passando per il Rolex Fastnet Race "

Trama

Questa è la storia di un progetto unico e importante, la realizzazione di un grande sogno: la partecipazione a una regata oceanica con la barca a vela Open 60 Mare Verticale da Le Havre a Salvador de Bahia, con il magico transito dell’equatore.

Cecilia Carreri, alla sua prima esperienza in Atlantico, affronta una delle competizioni più dure del calendario velico mondiale: la Transat Jacques Vabre.

Le emozioni, i sogni, le paure di una donna dal carattere forte e tenace che, dopo aver sfidato le montagne più alte del mondo, e dopo aver partecipato alla famosa regata Rolex Fastnet Race, si cimenta con coraggio in quella straordinaria impresa velica, realizzando di seguito la discesa dell’Atlantico fino al Brasile e l’immediato ritorno a Dunkerque, in pieno inverno.

Dopo l’oceano, Cecilia si rifugia di nuovo nell’alpinismo, in Groenlandia, con la traversata del ghiacciaio Rasmussen, trainando una pulka.

Il libro è il seguito di Montagne di vita e di Prendere il largo con il Mumm 36.

Acquista on-line

Alla Transat Jacques Vabre, passando per il Rolex Fastnet Race
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-82-3
  • Pagine: 400
  • Formato: 170 X 240
  • Prezzo: 22
  • Anno: 2017
  • ISBN-13: 978-88-97173-82-3